Campo di lavoro


 Il campo di lavoro effettuato dal 22 al 27 luglio presso villa Bianchini a cui hanno partecipato una decina di persone (adulti, giovani e ragazzi) è parte integrante di un progetto più ampio in cui le associazioni ambientaliste miranesi partecipano: il campo di lavoro volontario di villa Bianchini. A questa iniziativa coordinata dal comune di Mirano, attraverso il “tavolo partecipato” di villa Bianchini partecipano le associazione come la AGESCI di Zianigo, CLUB ALPINO ITALIANO sezione “Alberto Azzolini”, LEGAMBIENTE, VALORE AMBIENTE ed altre. Il campo di lavoro ha come obbiettivo quello di impegnare i cittadini nei progetti di recupero e salvaguardia del patrimonio storico e artistico.

I ragazzi e i giovani svolgono un’importante funzione in questo senso anche come valore aggiunto alla loro crescita personale.